Blogging Business,6 domande da farti per costruire il tuo Blogging Plan

Ieri vi ho parlato di quanto sia importante  scrivere dei contenuti di qualità nel proprio blog,per far capire ai lettori con chi hanno a che fare,per crearsi una reputazione in rete,per fargli capire che non leggere il nostro blog sarà un peccato mortale… 😉

Era da un pò che non parlavo di Blogging Business,ed oggi ti dò delle dritte fondamentali soprattutto se ti è capitato,se ti sta capitando o se probabilmente ti capiterà di farti determinate domande che consistono nell’avere dei dubbi su cosa si sta facendo,se quello che sarebbe una buona strategia di successo sia in verità una perdita di tempo.

Premessa.

Se hai un blog che parla un pò di tutto,fermati.Davvero,non continuare,stai perdendo il tuo tempo,non riuscirai mai ad acchiappare una fetta di internauti che saranno felici di leggere il tuo blog.

O meglio,concentrati su una nicchia specifica,basta che sia una nicchia.Dai un’impronta significativa alla tua presenza in rete.

Non parlare di tutto o di più,se sei un pasticciere o è stato il tuo lavoro per molto tempo,ne hai passione e potresti dare il tuo contributo alla rete,parla semplicemente di dolci.Oppure se vuoi distingurti ancora di più dalla massa dedica un blog ai dolci siciliani!

nicchia specifica

Non è difficile,e tanto più sarai specifico tanto più sarai apprezzato dalle persone che vorranno sapere di più dei dolci siciliani.Certo non troverai 2 milioni di persone interessate all’argomento,ma è meglio così credimi,il successo sarà correlato proprio a questo.( Leggi anche questo sul Personal Branding).

Bene.Adesso hai un blog di nicchia,un argomento non troppo stretto per creare dei contenuti sempre nuovi e aggiornati,ma ci sono sempre dei principi da seguire per restare aggiornati ed ottenere costantemente l’attenzione dei tuoi lettori

Prima di tutto ci vuole ordine.Dovrai far attenzione agli strumenti disponibili in rete per restare sempre aggiornato e per trovare nuovi argomenti correlati alla tua nicchia specifica,dovrai creare un cerchio intorno alle tue parole chiave,per trovare tutti gli sbocchi e parlare di argoment che si addentrino nella tua nicchia.

Per far questo dovresti porti queste 6 domande prima di iniziare argomenti correlati:

  1. Quali sono gli argomenti correlati alla mia nicchia che sono più cercati in rete?
  2. Quali sono gli argomenti più legati alla mia nicchia?
  3. Quali parole chiave cercano gli internauti per trovare questi contenuti?
  4. Quali argomenti mi permettono di correlare diversi argomenti?
  5. Quali contenuti mancano al mio blog che potrebbero interessare a miei lettori?
  6. Come sono stati approfonditi gli argomenti su altri blog?

Dovrai studiare la tua nicchia.Per prima cosa segui le fonti di informazione che hai a disposizione (blog,forum,canali dedicati su youtube,facebook,…).Idendtifica i contenuti che sono considerati più importanti,seguendo quelli che generano più interesse e più discussioni.Se la tua è una nicchia dove ci sono molti canali a disposizione,allora potrai seguire le stesse linee guida,ma se curi un argomento su cui si parla poco e niente,devi fare una ricerca sulle parole chiave più usate,così da farti trovare dalle persone che cercano determinati argomenti.

strategia

In rete ci sono migliaia di parole chiave dove i risultati delle prime pagine sono esclusivamente occupate da siti che vendono qualcosa…non dimentichiamoci che la gente in rete non cerca “roba da acuistare” almeno inizialmente,ma cerca informazioni!

Usa il Keykord tool per sapere quali sono le parole chiave più cercate su Google,per capire quali argomenti approfondire meglio per riscuotere successo e aumentare le visite targhetizzate.

Fatti uno schema sulle categorie con relative sotto categorie,questo ti mostrerà quali argomenti trattare e non restare mai senza idee di contenuti,per offrire una panoramica completa al navigatore che si troverà davanti ogni tipo di argomento disponibile e correlabile,adatto a rispondere alle sue esigenze,alle domande che fino a quel momento nessuno è stato in grado di rispondere.

Queste sono le basi per costruire un vero e proprio Blogging Plan,un’efficace strategia di contenuti.Potrai applicarla su un nuovo blog che su uno già avviato,richiede di perderci un pò di tempo,ma ti assicuro che molti blogger sottovalutano questo aspetto che ti porterà dei grossi vantaggi e farà crescere esponenzialmente il numero di lettori.

Stefan Des
Stefan Des
Appassionato di tecniche di vendita e di marketing online. Consulente, autore, imprenditore online, creo infostartup per offrire alle persone di creare un Business Online monetizzando le proprie competenze, esperienze e passioni. >>.
Recommended Posts
Comments
pingbacks / trackbacks
  • Blog Marketing,come costruire un efficace blogging plan…

    Non è difficile,e tanto più sarai specifico tanto più sarai apprezzato dalle persone che vorranno sapere di più dei dolci siciliani.Certo non troverai…