L’Iran,il nuovo business dei giganti del web

Per le recenti proteste avvenute in Iran causa elezioni,sembra che i giganti del web come Google,Facebook e Twitter abbiano goduto di una bella pubblicità gratuita da parte dei Mass Media.

Le difficoltà e i rischi dei giornalisti ad intervenire ed informare durante le proteste ha favorito il divulgamento delle notizie tramite la rete,con il virale di video scioccanti,e le informazioni che hanno fatto il giro del mondo su Twitter.

Sembra proprio che i big di Internet abbiano fiutato immediatamente business tanto che nel giro di pochi giorni Google ha inaugurato un traduttore simultaneo dal persiano all’inglese,mentre Facebook ha lanciato la sua piattaforma in lingua persiana.

Direi ottimo tempismo,una vera e propria strategia di Marketing

A questo punto le informazioni  più immediate della rete faciliterebbero i media a citarne più spesso le fonti,a tutto vantaggio dei giganti del web…

Fonte primaria: One Marketing

Stefan Des
Stefan Des
Appassionato di tecniche di vendita e di marketing online. Consulente, autore, imprenditore online, creo infostartup per offrire alle persone di creare un Business Online monetizzando le proprie competenze, esperienze e passioni. >>.
Recent Posts
Showing 3 comments
  • Mareforzanove

    Io penso che si tratti di una pubblicità più che meritata visto l’enorme aiuto che i social network stanno apportando alla spinta rivoluzionaria. Finalmente si ha un mezzo di comunicazione che un regime non può controllare e addomesticare, sono convinto che i social continueranno a dare un grande contributo a questa situazione.

  • Luca

    @Mareforzanove: ti quoto mareforzanove, sono d’accordo con te.
    Certo questa pubblicità va a tutto vantaggio dei giganti del web, ma ben vengano questi siti se riescono ad evitare le censure dei regimi ed a restituire la libertà ai popoli. In questo internet è davvero rivoluzionario!
    Anche nel nostro piccolo, sul social network DIGO.it cerchiamo di dar risalto alle notizie sull’Iran.

pingbacks / trackbacks
  • L’Iran,il nuovo business dei giganti del web…

    Per le recenti proteste avvenute in Iran causa elezioni,sembra che i giganti del web come Google,Facebook e Twitter abbiano goduto di una bella pubblicità gratuita da parte dei…