Servizi Professionali o Prodotti Digitali?

Come sai,per la mia attività online utilizzo 2 precisi modelli di Business:

– La vendita di Prodotti Digitali
– Servizi Professionali per le Aziende e i Liberi Professionisti

Sinceramente ho provato anche altri modelli di Business,ma credo che questi siano (almeno per me) senz’altro quelli più remunerativi e soddisfacenti.

Ma…

Proprio ieri parlavo con un collega che mi ha posto questa domanda:

Sono indeciso su quale modello scegliere,secondo te qual’è il migliore di questi due?

Ehm.. domanda complicata… devo ammettere che mi sono trovato in difficoltà a rispondergli,ma poi mi son  fatto coraggio e ho cercato di stendere il mio pensiero.

Così ho inziato ad elencare dei Pro e dei Contro,che ti riporto in questo articolo.

1. Vendita di prodotti di formazione digitali

Questo modello di Business ha sicuramente l’approvazione di gran parte degli utenti,è un modello di business fantastico che ti rende libero da grandi impegni.

Pensa solo ad un ristorante dove il proprietario è costretto a lavorare durante le festività,nelle domeniche,e magari anche fino a tarda notte.Poi pensa ad un prodotto digitale che dopo averlo impostato vende in automatico senza che debba più intervenire,lavorando per te anche mentre dormi. C’è poco altro da dire…

PRO

– Automatico al 100%.

– Unico. Lo fai una volta,e vendi per sempre.

– Economico. Per far partire un Business del genere,bastano poche centinaia di euro.

CONTRO

– Essendo appunto un prodotto,bisogna generare dei volumi di vendita importanti per guadagnare cifre degne di nota.

– Statico. Non ti offre una crescita professionale.(dopo capirai perchè)

-Tanto tanto lavoro. Per vendere come si deve un prodotto digitale,bisogna realizzarlo con cura,realizzare la Squeeze Page,la Landing Page,la Thank You Page,l’area riservata dei clienti,i messaggi dell’autorisponditore. Davvero un volume di lavoro non indifferente.

2 Vendita di servizi

La vendita di servizi professionali di niccha,è senz’altro un altro ottimo modello di Business,molto stimolante e senza dubbio un lavoro che ti fa crescere professionalmente. Infatti oltre ad entrare nel mondo b2c,ti dà una piena panoramica sul b2b,vero obiettivo per fare esperienza nel settore,e vedere i vari accorgimenti e comportamenti delle aziende nell’approciare il settore.

Gran parte dei mercati possono basarsi sulla vendita di servizio professionali,soprattutto se sei padrone del mestiere.

PRO

– I servizi professionali hanno una remunerazione diversa,ogni servizio potrebbe costare migliaia di euro.

– Ti garantisce ulteriore esperienza nel mestiere

– Non hai bisogno di centinaia/migliai di clienti

CONTRO

– Prima o poi un cliente rompiballe lo trovi 😕

– Capita di essere costretti a svolgere lavori che non ti piacciono

– Non sei pienamente padrone di te stesso

– Il denaro ricevuto non rispecchia il valore del tuo tempo

C’è da dire che vendere servizi professionali ti garantisce entrate economiche diverse rispetto a quelle dei prodotti,ma come vedi ognuno ha i suoi pro e contro,e sarebbe sbagliato sceglierne uno prima se si è  indecisi. Suppongo che ognuno di noi possa trovare la  giusta strada in modo automatico,seguendo il suo istinto e il suo modo di lavorare. Rendendosi conto da soli cossa fa veramente per se.

Un’aspetto senz’altro importante da considerare è che sono due ottimi modelli di Business Online,che funzionano, che portano denaro.

Sembra ovvio dirlo,ma ogni mercato ha sempre bisogno di ricerche,di test,di numeri! La scelta del modello di Business deve essere un passaggio successivo, a meno che ci possa  essere una scelta. Infatti ogni nicchia di mercato esprime dei bisogni che si tramutano in modelli di Business,potresti capire solo con le ricerche di mercato di dover necessariamente scegliere un determinato modello di Business.

Tutto dipende dalla mercato,sempre. Ma se ha l’occasione di scegliere,prova entrambi i modelli prima di decidere.

Stefan Des
Stefan Des
Appassionato di tecniche di vendita e di marketing online. Consulente, autore, imprenditore online, creo infostartup per offrire alle persone di creare un Business Online monetizzando le proprie competenze, esperienze e passioni. >>.
Recommended Posts
Comments
  • Stefano Pepi

    Ottimo articolo Stefan. Anche io ho avuto grosse dificoltà inizialmente a capire quale tipo di Business fosse adatto a me e l’ho scoperto solamente provando tutti i tipi di business. Non mi sono mai tirato indietro e ho voluto provare tutto e solo in questo modo chedo che si capisca esattamente qual’è quello più indicato.

    Oggi ho capito che per come sono io e per le aspirazioni che ho, lavorare con le aziende non fa per me. Invece mi piace un sacco creare e vendere infoprodotti online soprattutto perchè mi rende una persona libera e con pochi vincoli…. tuttavia ognuno deve trovare la sua strada .. 🙂