Cosa sono i Google Sitelinks

Circa l’80% degli italiani usa Google per le proprie ricerche su internet.Spesso ,cercando una parola chiave nel motore di ricerca ti sarai trovato un risulato del genere nella prima o seconda posizione:

Google Sitelinks

Come notate nell’immagine,ci sono sotto il risultato diretto al sito,dei link disposti su 2 colonne.Questi link vengono chiamati Sitelinks ed ecco la definizione direttamente dal centro webmaster di Google:

“I sitelink sono link aggiuntivi che Google talvolta genera dai contenuti dei siti al fine di aiutare gli utenti a navigare nel tuo sito. Google genera periodicamente questi sitelink a partire dai contenuti del tuo sito.”

I Sitelinks vengono assegnati da Google quando un sito viene considerato importante per quella determinata parola chiave e potremo trovarlo esclusivamente nei primo o massimo secondo risultato della ricerca (almeno finora).

Vengono quindi assegnati a dei siti sostanzialmente importanti in cui vengono citati altri collegamenti interni del sito,come se fossero delle scorciatoie per l’utente che digitato la Query,quindi in tema con la ricerca stessa.

Il vantaggio dei Sitelinks è fornire un quadro più completo da fornire all’utente per capire quali somo i contenuti del sito stesso,facilitandone la navigazione.

A mio avviso come ho scritto in quest’altro articolo dedicato ai Sitelinks,è un grosso vantaggio apparire nei risultati di Google insieme ad essi,perchè avremo senz’altro un’immagine più professionale davanti agli occhi dell’utente.

I SiteLinks vengono assegnati automaticamente da Google,tramite un algoritmo e senza un intervento umano.

Probilmente i punti su cui Google assegni i Sitelinks sono questi:

  • Pagerank e Trustrank;
  • Buona struttura e facile raggiungimento degli Spider;
  • Volume delle ricerche naturali;
  • Vengono assegnati secondo la query che riceve più risultati

Questi sono alcuni punti che potrebbero influenzare l’attribuzione dei Sitelinks ad un sito,ma è un algoritmo che è anch’esso in continua evoluzione,vi terrò informati per ulteriori informazioni.

Stefan Des
Stefan Des
Appassionato di tecniche di vendita e di marketing online. Consulente, autore, imprenditore online, creo infostartup per offrire alle persone di creare un Business Online monetizzando le proprie competenze, esperienze e passioni. >>.
Recommended Posts
Showing 12 comments
  • PPC World

    Da oggi i sitelink sono disponibili anche negli annunci AdWords. Gli annunci con alto ranking e elevato punteggio di qualità potranno infatti essere completati con 4 link aggiuntivi (nuove url di destinazione) per dare maggiore visibilità a determinate sezioni del sito. Ad esempio potranno essere usati per promuovere offerte speciali, sconti o la localizzazione del negozio o azienda. Qualcuno ha già provato ad utilizzarli?

  • Stefan Des

    Uhm interessante…
    Mi sono perso questa possibilità di Adwords.Quindi è disponibile anche in Italia?
    Se sì,i sitelinks non sarebbero inseriti seguendo il posizionamento naturale dello stesso,giusto?

  • PPC World

    Ciao Stefan Des, la notizia è fresca fresca. Pare che la nuova funzione sia disponibile anche in Italia, ma per esempio io sul mio pannello non la vedo. Da quel che ho capito il posizionamento naturale non dovrebbe centrale, mentre i fattori presi in considerazione sono il punteggio di qualità, il ranking e la posizione dell’annuncio.
    .-= Ultimo Post di PPC World blog ..Arrivano gli annunci Sitelink =-.

    • Stefan Des

      Mah,ho controllato adesso e non li trovo,per logica dovrebbe apparire Pannello dell’annuncio che ha un buon punteggio di qualità,ma avendone uno con 10/10 ctr 7% e posizione media 1,2 non mi appare nulla di diverso…
      Comunque in America sono state testate anche le Favicon e le immagini,e questa sarebbe il primo cambiamento importante in Adwords…
      Poi a pensarci,includendo la possibilità di visulazzare i SiteLinks in Premium position ci sarà davvero una battaglia massacrante per la posizione,(bene per i consulenti e per Lo stesso Google).

  • PPC World

    Ma hai cercato nelle impostazioni della campagna la voce relativa all’aggiunta delle estensioni? Da quel che ho capito devi attivare i sitelink da là, poi vengono inseriti in automatico sugli annunci.
    .-= Ultimo Post di PPC World blog ..HitTail: un utile strumento per l’individuzione delle parole chiave =-.

    • Stefan Des

      Nelle impostazioni della campagna non vedo una voce relativa ai Sitelinks, e non solo su un account. Ne parlavo ieri con un amico, molto probabilmente Google sta facendo dei test anche in Italia. Non trovi?

  • PPC World

    In realtà a me sembra che alla voce ‘Reti, dispositivi ed estensioni’ in “Impostazioni Campagna” prima ci fosse solo ‘Reti e dispositivi’. ‘Estensioni’ potrebbe essere quindi una nuova aggiunta e potrebbe permettere, nelle campagne meritevoli, appunto l’aggiunta dei Sitelink. Ovviamente la mia è solo un’ipotesi.
    .-= Ultimo Post di PPC World blog ..HitTail: un utile strumento per l’individuzione delle parole chiave =-.

    • Stefan Des

      Sì esattamente,nelle impostazioni c’è l’aggiunta “estenzioni” che prima non era presente. Staremo a vedere. 😉

      • Stefan Des

        Fonte. Per adesso è solo un test in Italia,su alcuni account… comunque visto la modifica nelle impostazioni penso proprio che diventerà ufficiale.

pingbacks / trackbacks
  • […] Cosa sono i Google Sitelinks […]

  • Cosa sono i Google Sitelinks…

    I Sitelinks vengono assegnati da Google quando un sito viene considerato importante per quella determinata parola chiave e potremo trovarlo esclusivamente nei primo o massimo secondo risultato della r……